PRINT  | SITEMAP | KONTAKT

   
PRIMA PAGINA
SNOWY WHITE
THE WHITE FLAMES
SNOWY WHITE BLUES PROJECT
TOUR DATES
ROGER WATERS
REVIEWS
SPEZIAL
SNOWY'S GUITAR
Battisimo Di Stella
TOPS
NEWS
 
Deutschعربي.Translation EnglishTraduccin EspaolTraduction Franais

Traduzione ItalianoNorskλληνικάPolishTraduo PortugusПеревод Русский язык

Prelozenie SlovenskyDutch日本語Překlad Četina
 
 
INTERVISTA: SNOWY WHITE & LA SUA CHITARRA



Snowy White è considerato da anni tra i migliori e più richiesti chitarristi inglesi.

Diplomato al conservatorio nel 1976, Snowy White ha preso parte ad un numero infinito di concerti come sessionman. E’ da ascoltare nei dischi di Cockney Rebel, Al Stewart, Linda Lewis, Cliff Richard e Peter Green.

Tra il 1976 ed il 1980 è stato richiesto come chitarrista in tutti i concerti dei dei Pink-Floyd. Successivamente suonò per due anni con Thin Lizzy e dal 1982 si concentrò sulla propria carriera da solista. i dettagli sono sul sito. www.snowywhite.com

 



3 maggio, tutto è pronto per la data di Parigi: Roger Waters ha suonato in città stanotte e Snowy White, ha accettato di incontrarci [Renata ed io (Mick)] nel backstage di Bercy.

E’ stata anche l’occasione di incontrare Renate per la prima volta, ci siamo divertiti, l’ho accompagnata a vedere la tour Eiffel….e dopo a Bercy.

Tutto è cominciato in modo abbastanza stressante, non riuscivamo a trovare nessuno in grado di dirci come muoverci nell’area backstage e l’ora del concerto si avvicinava sempre più. Ma alla fine ci siamo riusciti ed, una volta nel backstage, abbiamo trovato Snowy; disteso, sempre gentile e con tanta voglia di parlare, desideroso di fare un'intervista con noi, nonostante mancasse un’ora all’inizio dello show!

Allora lo abbiamo seguito per tutta l’area del backstage, Snowy è stato così gentile da rintracciare tutti i musicisti per far firmare il poster del concerto di Israele dell’anno scorso. Abbiamo preso gli autografidi tutti tranneche di Roger Waters che abbiamo visto entrare nella sua area riservata, troppo concentrato per essere disturbato...

E’ stato tutto molto bello, il tempo, il concerto, la band e l'intervista stessa che ho trascritto qui di seguito:












La chitarra di Snowy



Di che anno è la tua Gibson Goldtop? Quando l’hai presa?
La mia Gibson Goldtop è nata nel 1957. L’ho comprata nel 1968 in Svezia. In realtà non l’ho comprata, l’ho scambiata. Avevo una stratocaster e l’ho scambiata con una Les Paul.

Perché è la tua chitarra numero #1?
Beh, mi piace molto il tono della Les Paul. E posso suonare soltanto una chitarra alla volta, ho deciso per questa.

Qualcuno chiede: L’hai mai persa?
No, non ancora… toccando ferro (Snowy si tocca la testa)…

Hai paura a viaggiare con la tua chitarra?
A volte è un problema ed ora, lo è ancora di più quando prendi l’aereo. Ti consigliano di caricarla nella stiva dell’aereoma io hobisogno di averla con me in cabina. A volte è proprio difficile. Prima era più facile, ma ora non è così facile e cerco di evitare gli aeroplani, dico sul serio.

Ecco perché suoni pricipalmente in Europa?
Yeah! si, fa parte del motivo. Posso raggiungere qualsiasi posto guidando, senza preoccupazioni.

Hai altre chitarre?
L'anno scorso ho comprato un’altra Les Paul, molto simile a questa, per usare durante il tour di Roger, perché ho bisogno di un braccio del tremolo e ne ho installato unosudi essa. E avevo una PRS quando ero in America nel 1999, ce l’ho ancora e la suono ogni tanto a casa. Ma no, in realtà, suono questa.

È vero che Peter Green voleva venderti la sua les Paul dei tempi dei Fleetwood Mac?
Yeah. Si. Voleva 100 sterline. Non avevo 100 libbre, avreipotuto farlo solo vendendo la mia chitarra. E non volevo farlo, perché sarebbe comunque stata la chitarra di peter Green...






Così l’ha acquistata Gary Moore...?
L’ha venduta a Gary, penso per 150 sterline.

Lo sapevi che Gary l’ha venduta recentemente?
Yeah, Si, ho letto qualcosa a riguardo.

E’ triste perchè è esposta in diverse esèposizioni di chitarre… che ne pensi?
Oh, davvero? che dovrei pensare? Che è solo una chitarra. Quando Peter smise di suonare è diventata solo una chitarra come tante altre. Il protagonista era il chitarrista Peter Green, non la sua chitarra, E’ solo una chitarra per me...

Non hai mai ricevuto offerte per vendere la tua chitarra?
No, Qualcuno dice chetale un mucchio di soldi. Ma davvero non ne ho idea di quanti ne valga. Qualcuno dice 20.000 sterline, altri diconoche potrebbe valerne 80.000. In effetti, il tecnico di David Gilmour mi ha detto che il suo valore potrebbe andare tra le 60.000 e le 80.000 sterline, Ma io nonla penso così.

Quale è stato il miglior momento musicale che hai vissuto con la tua chitarra?
Oh Dio! Non posso risponderti. Cisono una tale quantità di bellissimi piccoli momenti quando suoni. Specialmente quando suoni la tua musica, con la tua band. Puoi fare un intero concerto e godere la magia di un momento che dura un solo istante ed è bellissimo. Non ricordo un momento particolare.

E’ il pensiero di una vita?
Yeah, si, sai, Su e giu...








L’aspetto tecnico



Ora, abbiamo qualche domanda tecnica?
Ok, difficile...

Cercheròdi renderle semplici.
Che amplificatore e che tipo di effetti usi?
Ok, per l’amplificatore uso un ordinario Vox AC-30. Ogni tanto un Fender"Twin reverb". In realtà non uso molti effetti. Lo faccio con Roger, ma quando suono per me stesso, uso solo un po’ di "Chorus" e un po’ di eco. Non li uso molto.

Le corde?
Vanno dalla ‘09 alla ’52. in questo modo ’09, ’11, '13,'30, '42, '52.

Hai fatto lavori alla tua chitarra negli anni?
Yeah, si, parecchi… è una chitarra che mi serve per lavoro. Se c’è bisogno di intervenire si interviene. Ho cambiato i magneti perché non lavoravano molto bene, e i fili li ho rifatti perché erano molto vecchi. Il ponte l’ho sostituito con uno datomi da Peter Green...

So che hai un suono fuori fase (come Peter Green)?
Yeah, si, ho messo uno switch per avere il fuori fase, non lo uso con roger ma lo uso spesso con la mia band.

Fai questi lavori da solo?
No, lo faccio fare.


Qualcuno chiede a che punto hai tolto il battipenna, perchè in alcune fotografie con i Thin Lizzy lo avevi?
E’ così? No, doveva essere un’altra chitarra. Ho tolto il pattipenna quando ho preso la chitarra nel 1968. Ce l’ho ancora. Continuo ad avere un mucchio di vecchie cose. Ma non ho suonato con il battipenna con i Thin lizzy, doveva essere un’altra chitarra.

Qualcuno chiede: ho sentito che gli sbalzi di temperature possono creare danni, ti è successo?
Penso sia l’età, succede anche a me (ride). Si, gli sbalzi termici, la luce solare, sporcizia, luce calore. Oppure accade che si rompa. Non è così?

Usi la custodia originale?
No, è andata, ne presi una nel 1977, durante un tour dei pink floyd, a Los Angeles. L’anno scorso è andata pure quella, così il ragazzo che mi faceva i suoni durante il concerto me ne ha data una.

Sapevi che da quest’anno Gibson smetterà di produrre la les Paul Goldtop?
No, non lo sapevo...

Com’è la tua nuova Goldtop paragonata alla vecchia?
Non è male, la senti molto simile, ma il suono di ogni capotasto non è come la mia. Non hanno lo stesso tono. Ma ha il braccio del tremolo che porta via le risonanze. E’ buono, la sento bene, mi diverte suonarla.











Il musicista



Pratichi ogni giorno?
No, non suono spesso quando sono da solo. Mi piace suonare con altri musicisti, così quando sono da solo tiro su la chitarra e la suono per una decina di minuti. E’ così.

Scrivi canzoni sulla chitarra?
Yeah, si, ci giro intorno e creo immagini sonore, soli, accordi, progressioni e cose così, non lavoro molto sulla scrittura, aspetto che le cose accadono.

Hai imparato da solo a suonare?
Yeah, si, sono autodidatta. Mi sedevo sulla sponda del letto per mesi e anni, quando ero un teenager, suonando il blues.

Chi sono i chitarristi che ti hanno ispirato?
Eric clapton, quando lo sentii per la prima volta, quando era "hot and good" tra il 65 ed il 66. Poi cose del vecchio B.B.King, Otis Rush, pesone così. Poi venne peter Green e pensai che fosse veramente grande, ispirato.. e nei primi anni settanta Carlos sanana. C’era anima nel suo suono. Oggi ci sono poche persone che attirano la mia attenzione, ma non conosco nessuno attualmente.

Cosa diresti a un giovane chitarrista?
Non lo so, solo fallo amico! Non ascoltare nessuno, usa la tua testa.

Ok, penso sia tutto per i chitarristi. Grazie. Puoi dirci i tuoi piani per quest’anno?
Beh, finirò il tour con Roger il 15 luglio, poi devo finire l’album live e mixarlo. Uscirà in settembre. Ci sono pochi concerti con la mia band. E il prossimo anno cercherò di finire l’album in studio che al momento è a metà lavoro.







Thank Grazie Snowy per aver risposto alle nostre domande poco prima del concerto...
aspettiamo il tuo nuovo album. ;-)

[ GH | GC | TdV | MR | SW | RS | Rocco | GM ]


 HOME | SQUADRA | LOGIN | SIGN UP | ADMIN | IMPRESSUM | UPDATE
Free counter and web stats
free counters